Informazioni sul montaggio delle casette La Pratolina

Molto spesso ci vengono rivolte domande relative al montaggio delle casette, che apparentemente può sembrare complicato. In realtà il sistema di installazione delle nostre strutture di legno è stato studiato per essere assemblato con un semplicissimo ed intuitivo kit fai da te con le istruzioni di montaggio. Le tavole della casetta si montano con un sistema di incastro, una dopo l’altra, mentre i serramenti monoblocco vanno inseriti negli spazi che rimangono liberi durante il montaggio. Vi forniamo insieme alle tavole anche tutta la ferramenta necessaria per fissare le tavole alla base, quelle del tetto e quelle del pavimento, che possono essere inserite con normali attrezzi casalinghi.

Potete anche scaricare dal nostro sito una versione PDF delle istruzioni, oppure aiutarvi con la visione del video di montaggio.

La casetta va montata da tecnici professionisti?

Essendo le nostre casette fornite in un comodo kit di montaggio dotato di: tutti i pezzi lavorati, ferramenta e schede di montaggio (scaricabili anche dal sito) possono essere montate da chiunque.

E se non fossi in grado di montarla?

Potete rivolgervi ad un artigiano della vostra zona tipo: montatore di mobili, falegname, impresario edile o simile che sicuramente non avrà problemi ad installarvi la casetta. Abbiamo anche dei collaboratori in diverse parti d’Italia, in tal caso contattateci per verificare se è presente nella vostra zona.

Quanto tempo ci vuole per montare la casetta?

Il tempo varia in base alle dimensioni ed alle capacità. Consigliamo specialmente nel caso del fai da te di dedicare una giornata intera per eseguire i lavori in piena serenità e calma. Sconsigliamo di dedicare al montaggio qualche ora dopo lavoro per più giorni. Anche se si può fare può risultare scomodo.

Quante persone ci vogliono per montare la casetta?

Il lavoro può essere eseguito anche da una persona sola ma può essere utile farsi assistere da qualcun altro.

Altre domande?

Per qualsiasi altra domanda scrivici pure attraverso la nostra pagina contatti

La guaina va scaldata con fiamma o fissata con chiodi?

La guaina è Autoadesiva. Il fissaggio non è con una “colla” ma avviene con una parte della guaina composta da del “catrame”. Più si alza la temperatura e più diventa “appiccicoso”. Potrebbe non aderire bene a basse temperature. Se non dovesse aderire bene senza l’utilizzo di chiodi basta anche semplicemente riscaldarla con un phon industriale o una fiamma per la posa delle coperture.

Le perline del tetto e del pavimento sono di misura giusta?

Le perline che fanno il piano del tetto e del pavimento vengono fornite tutte della stessa larghezza ed in quantità sufficiente per rivestire tutta la superficie. Vi troverete un leggero abbondo che consente con un rifilo di raggiungere la misura perfetta del tetto e del pavimento anche con differenze di posa nelle fasi di montaggio.